ELETTROMIOGRAFIA

L’elettromiografo (sincromiografo) di superficie consente una valutazione funzionale dell’occlusione dentale. Attraverso 4 sonde possiamo misurare l’attività di 4 muscoli e da queste informazioni attraverso un software viene ricostruita l’occlusione dentale dal punto di vista neuromuscolare.
Ad eccezione che per i pazienti con patologie neuromuscolari, i muscoli agiscono in base alla struttura sottostante, quindi tutto ciò che altera il piano occlusale si riflette sull’attività muscolare.
L’analisi è molto veloce e versatile.