Siamo ciò che mangiamo

Le cellule ed i tessuti dell’organismo si rinnovano continuamente, e lo fanno a partire dalle sostanze che vengono assunte e metabolizzate.

Una corretta alimentazione (soprattutto di qualità) permette all’organismo di rimanere in salute, nella sua totalità e nelle sue parti (organi e apparati); da associare ad un corretto stile di vita:

- Alimentazione
- Attività fisica
- Idratazione
- rapporti interpersonali
- qualità del riposo

Attualmente le malattie cronico-degenerative e cardiovascolari stanno aumentando, il diabete è una malattia in continua crescita, l’obesità ed il sovrappeso sono una caratteristica sempre più diffusa, soprattutto nei bambini.

Il decalogo delle regole per la salute dell’ American Institute for Cancer Research dice:

- Restare magri
- attività fisica quotidiana
- limitare alimenti ad alta densità calorica
- preferire vegetali, legumi, verdure e frutta biologiche
- limitare carne, EVITARE Carni conservate e trattate (salumi, carni in scatola, etc)
- limtare alcool
- limitare il sale e cibi conservati sotto sale
- i nutrienti essenziali vanno idealmente assunti con l’alimentazione (ridurre l’uso degli integratori)
- Non Fumare
- allattare al seno i bambini per almeno 6 mesi

Una corretta alimentazione e corrette abitudini aiutano anche a sviluppare e mantenere una buona bocca con eruzione corretta dentale, sviluppo di un occlusione armoniosa e funzionale, parodonto in salute. I denti sono fatti per masticare, alla mancanza di masticazione questi vengono persi per inutilizzo, quindi masticare cibi solidi e duri permette di mantenere i denti più sani. Cibo ricco in fibre deterge meglio i denti riducendo la placca; consigliati anche cibi con pochi zuccheri. Cibi raffinati , ricchi di zuccheri sono sconsigliati perchè favoriscono un pH acido, terreno fertile ai batteri patogeni causa della carie e di malattie parodontali.